Biostimolazione – Antiage

POSTED BY admin | Giu, 26, 2020 |

La BIOSTIMOLAZIONE ANTIAGE

Per biostimolazione si intende un insieme di tecniche che idratando in profondità la cute, preservano e restituiscono alla pelle un aspetto giovanile, soprattutto nei periodi di particolare stress o di cambio di stagione. E’ consigliata in caso di rilassamento dei tessuti, cute secca, ipotonica od opaca, come accade ad esempio dopo un’intensa e prolungata esposizione al sole, e per correggere le rughe più fini.

Il medico procede all’iniezione delle sostanze utili, acido ialuronico, vitamine, aminoacidi precursori del collagene e dell’elastina, PDRN,  subito al di sotto dell’epidermide della ruga con un ago monouso sottilissimo.

Con la biostimolazione si ottengono tre risultati importanti:

– Idratazione profonda: dovuta al richiamo immediato di acqua nei tessuti.

– Stimolazione del collagene: questo effetto si manifesta a circa 80 – 90 giorni dalla prima infiltrazione, per cui necessitano alcune sedute a distanza di 2/3 settimane

– Azione anti radicali liberi, prodotti dai fattori inquinanti e dalle radiazioni solari.

L’area trattata appare comunque in pochi giorni più tonica, elastica e lucente

La biostimolazione è una metodica ottimale

La metodica è sicura e ben tollerata, subito dopo il trattamento possono comparire lievi rigonfiamenti o rossori che scompaiono nel giro di poche ore.

TAGS : antiage biostimolazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.