IUNIC Sensitivity

POSTED BY DR. FILIPPINI | Lug, 18, 2018 |

Questi test sono stati pensati per aiutare a valutare l’impatto sull’organismo degli alimenti e dei nutrienti, rendendo possibile individuare la presenza di specifiche intolleranze o delle componenti genetiche che portano ad una aumentata sensibilità nutrizionale.

A partire da queste informazioni è possibile agire per evitare o contrastare i disturbi che compromettono la digestione e la salute gastro-enterica.

Il test genetico è in grado di valutare come gli alimenti interagiscono sull’organismo, mentre la valutazione ematochimica offre un panorama completo ed esauriente su eventuali intolleranze alimentari conclamate.

Aree analizzate:

  • Celiachia
  • Intolleranza al lattosio
  • Sensibilità all’alcool
  • Sensibilità alla caffeina
  • Sensibilità al sale
  • Sensibilità al nichel
TAGS :

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.